Il frustino da dressage

Il frustino da equitazione serve a “svegliare” il cavallo, a sollecitarlo nel momento in cui esso tende a non eseguire il comando che il cavaliere o l’amazzone gli da.

Se abbiamo bisogno di usarla dobbiamo scegliere quello più adatto a noi poichè ne esistono diversi modelli:

-frustino da galoppo

-frustino da caccia

-frustino da lavoro in piano

-frustone.

Inoltre esso oltre ad essere usato con scopi bene precisi ha diverse misure.

Oggi vogliamo parlarvi della frusta da dressage: essa solitamente è lunga, agisce dietro le cinghie o a livello della groppa, “comanda” la parte posteriore del cavallo e non la si usa mai sulla “spalla” del cavallo per farlo avanzare.

Bisogna aggiungere che la frusta  da dressage si usa senza staccare la mano dalle redini.

Anche l’estetica vuole la sua parte, solitamente il frustino lo si trova nelle tonalità del nero e in quelle del marrone, ma anche sul bianco come la frusta in nylon di Umbria Equitazione: essa è fatta in cuoio bianco con bottone color argento che dona al cavaliere o all’amazzone un tocco di eleganza anche quandosi vuole guidare il proprio cavallo.

Socializza