Skip to main content
sottosella inglesi

Sottosella inglesi: come scegliere i migliori per il tuo cavallo

I sottosella inglesi sono necessari specialmente durante gli allenamenti. Il sottosella da abbinare alla sella inglese è una scelta importante, questa può essere perpetrata a seconda anche del tipo di allenamento che si fa, o a seconda del tipo di materiale che meglio si può adattare alle vostre esigenze. 

Inoltre il sottosella può essere scelto anche in base allo stile e al colore, anche questi possono essere dei canoni di scelta, specialmente se ci tenete allo stile del vostro cavallo.

 

Sottosella inglesi: perché utilizzarli

La schiena del cavallo è una delle parti del corpo maggiormente sottoposte a stress, perché il cavaliere quando lo cavalca pone parte del suo peso proprio sulla schiena. 

Proprio per questo motivo è necessario che la schiena venga protetta e che a questa le venga posta una specifica attenzione. Il sottosella durante il lavoro con il cavaliere in sella permette di proteggere la colonna vertebrale del cavallo, di evitare lesioni o dolori successivi ai microtraumi durante la cavalcata. 

Inoltre grazie all’utilizzo di un sottosella è possibile anche evitare fregamenti che a lungo andare potrebbero creare nel cavallo uno stato di sofferenza. Infine, questo può essere utilizzato per assorbire il sudore e per distribuire il peso in maniera uniforme. 

Sottosella inglesi come trattarli

sottosella inglesi

Il sottosella è la parte che si trova a maggiore contatto con la pelle del cavallo, per questo motivo s’impregna di sudore. Dato che questo s’impregna di sudore è necessario lavarlo anche più volte a settimana.

Ogni volta che si utilizza il sottosella si consiglia comunque di asciugarlo dal sudore, di sbatterlo e poi di passarlo con un bruscone o con l’aspirapolvere. Se ci sono macchie e il materiale del sottosella non può essere lavato in lavatrice, si consiglia di metterlo in ammollo con acqua tiepida e con una noce di detersivo. 

Il lavaggio naturalmente dipende dal materiale che si utilizza, perché ad esempio alcuni sottosella possono essere inseriti all’interno di una lavatrice sempre con pochissimo detersivo. Durante il lavaggio in lavatrice bisogna solo porre attenzione che il cestello sia protetto dalle parte metalliche nel sottosella.

Il sottosella una volta lavato a mano o in lavatrice dev’essere posto al sole e riposto solo una volta che questo si è asciugato completamente. E’ molto importante che non si creino a causa dell’umidità la muffa o batteri dannosi per il cavallo. 

I migliori modelli di sottosella inglesi

Esistono diversi modelli di sottosella inglesi e ognuno di questi può essere realizzato con diversi materiali. Noi vogliamo consigliarvi alcuni dei migliori sottosella inglesi disponibili sul nostro e-commerce Cicalzoo.com 

Il sottosella Dressage Velours di Equì-theme è realizzato in poliestere, questo dispone di una zona esterna in polycotton, per fornire il giusto comfort alla schiena del cavallo.

Il sottosella inglese Buroni è realizzati in tessuto tecnico TexTech mentre l’interno è realizzato in Sympanova.

Il sottosella di Equì-theme Dressage è realizzato completamente in Polyfill, una sostanza tecnica molto morbida e resistente, questo è imbottito in cotone.

Se vuoi scoprire altri modelli di sottosella ideali per le selle inglesi scopri di più andando sul nostro e-commerce nella sezione dedicata ai sottosella inglesi>>

Cicalzoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *